Corso Csen “Mental Trainer – Mental Coaching – Life Coaching”

Corso Csen “Mental Trainer – Mental Coaching – Life Coaching”

Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 05/05/2018 - 06/05/2018
9:00 - 16:30

Sede del corso
Visa Sport

...


Per Tesserati Csen

Giorni: 5/6 Maggio
Luogo: Centro di Formazione Nazionale Autorizzato di Catanzaro (c/o Visa Sport – Marcellinara Cz)
Scadenza Iscrizioni: entro e non oltre il 27 Aprile
**NB: (la data di scadenza e termine iscrizioni prevista, riguarda coloro che visualizzano il corso negli ultimi giorni precedenti all’inizio. Chi invece conosce le modalità di iscrizione e le date, è pregato di effettuare la prenotazione il prima possibile, poichè il corso è a numero chiuso).**

Descrizione Generale:

LA COMUNICAZIONE EFFICACE

Saper comunicare è da sempre fonte di benessere, la percezione della qualità della nostra vita è dovuta in gran parte alla qualità della nostra competenza comunicativa. 
Ma cosa si intende con il concetto di comunicazione e perché è tanto importante anche e sopratutto nello sport?
La comunicazione è un bisogno vitale, una qualità onnipresente e costitutiva dell’essere umano, una competenza da sviluppare. Quando comunichiamo non veicoliamo semplicemente un’informazione, cerchiamo di affermare i nostri bisogni, di raggiungere i nostri obiettivi, di influenzare il comportamento degli altri coinvolgendo anche noi stessi. Desideriamo che l’altro attore sociale colga il significato del nostro messaggio, l’intenzione per cui abbiamo detto quella cosa al fine di provocare in lui una reazione. Ogni giorno sperimentiamo quanto sia difficile comunicare. Ancora più difficile lo è per gli allenatori che attraverso la comunicazione devono insegnare non solo gesti tecnici e tattiche di gioco ma anche i giusti atteggiamenti, le regole e il rispetto; devono compiere il tutto nella chiarezza del gesto comunicativo. 
Riuscire anche a coinvolgere e motivare i propri atleti, gestire i rapporti, le incomprensioni e i conflitti,garantire un contesto sportivo ed un clima funzionali al raggiungimento dei propri obiettivi. Allenare significa soprattutto comunicare, ossia valutare l’effetto che il proprio comportamento ha sui singoli allievi e sul gruppo. Divenire consapevoli del proprio modo di comunicare e di quali siano le modalità comunicative più adeguate è di fondamentale importanza per svolgere il proprio compito educativo e per essere dei buoni allenatori. La buona comunicazione non si fonda solo sul possesso di capacità dialettiche ma anche e soprattutto sulle nostre qualità umane, sul sapersi relazionare all’altro, sulla nostra visione del mondo e sui valori che sorreggono i nostri comportamenti.

MAGGIORI DETTAGLI

Il corso offre la possibilità per gli allenatori di incrementare le proprie capacità tecnico –
relazionali attraverso il miglioramento delle proprie capacità comunicative. Il corso è caratterizzato da una costante partecipazione attiva dei partecipanti attraverso simulazioni, 
di gruppo ed esercitazioni. 
Si propone di fornire metodologie e strumenti efficaci da mettere in atto per arrivare a conoscere e migliorare le proprie capacità, gestire meglio il gruppo degli allievi e le relazioni interpersonali. In particolare attraverso il corso si apprenderà a comunicare in maniera chiara e coerente attraverso il canale verbale, il non verbale e il paraverbale, mediante il linguaggio del corpo e l’espressione delle emozioni, a gestire le emozioni nelle varie situazioni della vita quotidiana, in cui essere capaci di comunicare senza essere vittima dell’ansia, della paura o della rabbia, ad utilizzare l’ascolto attivo, le abilita personali e i movimenti espressivi del corpo in coerenza con i propri obiettivi, a padroneggiare la comunicazione efficace come strumento indispensabile per produrre rapidamente cambiamenti nella vita personale e professionale. Cogliere la palestra come luogo sportivo ma principalmente associativo. Il corso intende sviluppare metodologie di lavoro capaci di rendere gli istruttori-educatori e formatori. Dando un risalto maggiore anche all’allenamento mentale oltre che attuativo-pratico. L’elaborazione di diversi contenuti tra i quali 

• Le basi del Coaching e l’inner game.
• La gestione emotiva in ambito sportivo.
• Riconoscere le facoltà cognitive (attenzione vs concentrazione).
• Analisi della motivazione ideale.
• L’atleta resiliente.
• La soglia di attivazione e lo stato di flusso.
• La sintonia comunicativa con l’atleta.
• Mental training: gestione delle emozioni pregara.
• Goal setting.
• Self talk.
• Controllo del comportamento nell’ambito di sport individuali o di gruppo.
• Come sfruttare al meglio il concetto di “spogliatoio”.
• Comportamenti psicologici che interagiscono con le varie figure professionali.
• Coach & mister.
• Coach & preparatore atletico.
• Coach & dirigenza.
• I fattori della motivazione intrinseca.
• Il piano di azione dell’ atleta.
• Gli obiettivi ideali nello sport.
• Coaching sportivo: ostacoli e risorse.
• Applicare il Coaching nello sport.
• Sport Coaching e miglioramento delle relazioni.
• I pilastri dell’ autoefficacia.

OBIETTIVI FORMATIVI

Saper comunicare in modo adeguato consente di migliorare le relazioni interpersonali e di ottenere risultati di successo. Il Corso persegue i seguenti obiettivi:

• Aumentare la conoscenza del processo comunicativo
• Incrementare la propria competenza comunicativa
• Migliorare le relazioni interpersonali e la gestione del gruppo
• Riuscire a trasmettere fiducia nell’atleta agonista e/o amatore

Il programma verrà strutturato per fornire conoscenze a qualsiasi tipologia di istruttore sportivo. Le capacità che si cercheranno di sviluppare saranno impartite principalmente sul fronte psico attitudinale e sportivo. Come programmare sedute di allenamento teorico pratiche senza cadere nella banalità ma sopratutto nella superficialità del credere in se stessi. Tale concetto infatti merita di essere maggiormente sviluppato sopratutto in un periodo storico come il nostro nel quale, creare negli strumenti che abbiamo per le mani è più importante di ogni altra cosa.

PROGRAMMA

Sabato 5 Maggio:
Ore 9,00 Accredito partecipanti
Ore 9,15 / 9,45 Presentazione
Ore 10,00 / 12,00 Introduzione e definizione di comunicazione, cenni teorici
Ore 12,00 / 13,00 Attività di gruppo
Ore 13,00 Pausa pranzo
Ore 14,00 / 16,30 Teoria

Domenica 6 Maggio:
Dalle Ore 10,00 alle ore 16.30 Verranno effettuate le Attività pratiche Mental training
– Rilascio Attestati Csen

DESTINATARI

Il corso è aperto a tutti i contenuti formativi sono applicabili a tutte le discipline sportive, possono partecipare quindi neofiti e tecnici, insegnanti del settore Amatoriale nonché aspiranti tecnici , qualora vogliano approfondire le conoscenze.
Possono essere ammessi al corso coloro che all’atto dell’iscrizione abbiano compiuto 18 anni (anche atleti in attività) e siano in possesso della licenza di scuola media inferiore. Il corso è rivolto, a laureandi e laureati in scienze motorie, educatori e insegnanti, allenatori, preparatori fisici, team manager, dirigenti di società sportive e singoli atleti che intendano acquisire ed ampliare la conoscenza e le competenze nell’ambito della Comunicazione e Gestione del Gruppo.

ISCRIZIONI

Il Corso in oggetto sarà a numero chiuso, al fine di garantire una corretta operatività dell’organizzazione; gli aspiranti corsisti devono far pervenire la “PRE ISCRIZIONE” contattando uno dei numeri sotto elencati.

Il Corso sarà tenuto dal:
Dott. Valerio Geracitano
Tecnico FPI – Istruttore boxe competition
Mental trainer
Laureato in Sociologia –
Formatore Sperimentale in Gestione del gruppo e Problem Solving
Mediatore Familiare

Per info e iscrizioni:

– Dott Francesco De Nardo Resp Nazionale Body Building e Fitness – tel 328/7631020 – csencatanzaro@hotmail.com

– Dott.ssa Rossella Berardi Marketing e Comunicazione Visa Sport – tel 327/6917016 – rossellaformazione@hotmail.it

– Sede Corsi Visa Sport – tel/fax 0961/992987

Comments Are Closed!!!